11/07 – POLIZIA COLOMBIANA HA PER MESI INSABBIATO LO SCEMPIO DELLE FUMIGAZIONI

11/07 – POLIZIA COLOMBIANA HA PER MESI INSABBIATO LO SCEMPIO DELLE FUMIGAZIONI

La polizia colombiana occulta da sette mesi 9000 bidoni di glifosato, un potente erbicida utilizzato per fumigazioni di piantagioni di coca.
Nonostante siano stati spesi 11 miliardi di pesos per questo erbicida, chiamato “Cuspide 480”, alcune inchieste giornalistiche hanno stabilito che l’acquisto è avvenuto senza che il ministero dell’Ambiente avesse autorizzato il suo uso nelle dosi richieste.
Secondo un provvedimento dell’Autorità
Nazionale delle Licenze Ambientali, reso noto in gennaio, non è chiaro il rischio potenziale del danno ambientale che il suo uso comporterebbe; si teme inoltre che alle quote a cui volano gli aerei per le fumigazioni, il composto chimico sia infiammabile.
Benché la polizia -che aveva mantenuto finora il caso sotto silenzio- assicura di avere tutti i permessi in regola per l’utilizzo di questo potente pesticida, ha ammesso che per utilizzarlo manca ancora il nulla osta degli Stati Uniti.
In realtà, come ampiamente dimostrato, l’uso di pesticidi sulle coltivazioni di coca non comporta nessun reale vantaggio nella lotta al narcotraffico; semplicemente i contadini, costretti a coltivare la pianta di coca per poter sopravvivere, in caso di fumigazioni degli appezzamenti che coltivano non fanno altro che spostarsi in una nuova zona, erodendo nuova foresta amazzonica; a tutto vantaggio dei latifondisti, che si impossessano di nuove terre.
Ma  i danni delle fumigazioni all’ambiente sono incalcolabili, poiché avvelenano la terra ben al di là delle zone coltivate a coca, inquinando le risorse idriche e danneggiando la catena alimentare; così il ceto politico e i militari guadagnano sugli appalti di fornitura di veleni e, lungi dall’intaccare il narco-capitale, devastano la biodiversità delle selve colombiane e rendono la vita ancor più impossibile ai contadini sfollati, già vittime di moltissimi casi di tumori alla pelle e neonati con malformazioni a causa del glifosato stesso.
Da notare che stavolta la produzione dell’erbicida non è statunitense, e gli USA (che grazie alla Monsanto hanno già intascato milioni di dollari sulla pelle dei contadini)  ne impediscono ora l’utilizzo, a ulteriore conferma della totale mancanza di sovranità della Colombia
Annunci

Informazioni su paginerosse-drapporosso

...."L’ineguaglianza dello sviluppo economico e politico è una legge assoluta del capitalismo. Ne risulta che è possibile il trionfo del socialismo all’inizio in alcuni paesi o anche in un solo paese capitalistico, preso separatamente...." Lenin -Sulla parola d’ordine degli Stati Uniti d’Europa-Pubblicato sul Sozial-Demokrat, n. 44, 23 agosto 1915.
Questa voce è stata pubblicata in attualità, ATTULITA'2. Contrassegna il permalink.