Archivi del mese: gennaio 2013

Friedrich Engels: La guerra dei contadini in Germania -CAP III

  Friedrich Engels: La guerra dei contadini in Germania   Capitolo III   Circa cinquant’anni dopo la repressione dei movimento hussita apparvero i primi sintomi dello spirito rivoluzionario che andava germogliando tra i contadini tedeschi.   Nel vescovato di Würzburg, … Continua a leggere

Pubblicato in marx-engels

Friedrich Engels: La guerra dei contadini in Germania – cap.II

    Capitolo II   Il raggruppamento delle classi, allora così varie, in unità più comprensive era già reso quasi impossibile dal decentramento, dalle autonomie locali e provinciali, dalla reciproca estraneità industriale e commerciale delle provincie e, finalmente, dalla difficoltà … Continua a leggere

Pubblicato in marx-engels

Friedrich Engels, La guerra dei contadini in Germania, – prefazione – cap I

http://www.resistenze.org – Friedrich Engels, La guerra dei contadini in Germania, Edizioni Rinascita, Roma, 1949  – da  marx-karl.com/spgm/v_gallery.html –   La guerra dei contadini in Germania   di Friedrich Engels (1850)   Indice   Prefazione Capitolo I Capitolo II Capitolo III … Continua a leggere

Pubblicato in marx-engels

1948 – Il Cominform l’URSS e la Jugoslavia – quarta parte

  I Partiti Comunisti nel secondo dopoguerra fra nazionalismo ed internazionalismo proletario   Vincenzo De Robertis   Indice   Capitolo IV   La condanna del PCJ ad uscire dal consesso comunista internazionale non è posto nella Risoluzione come dato irrevocabile, … Continua a leggere

Pubblicato in Kominform

IL “PEGGIORE”, PADRE DELL’ANTICOMUNISMO ITALIANO.

pubblicata da Salvatore Ambrosino “Lo stato è il prodotto e la manifestazione degli antagonismi inconciliabili tra le classi… Lo stato appare là, nel momento e in quanto,dove,quando e nella misura in cui gli antagonismi di classe non possono essere oggettivamente … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, post-it - miscellanea

1948 – Il Cominform l’URSS e la Jugoslavia I Partiti Comunisti nel secondo dopoguerra fra nazionalismo ed internazionalismo proletario

1948 – Il Cominform l’URSS e la Jugoslavia   I Partiti Comunisti nel secondo dopoguerra fra nazionalismo ed internazionalismo proletario   Vincenzo De Robertis  http://www.resistenze.org/sito/ma/di/fo/mdfoda18-012165.htm Indice   Capitolo III   Possiamo dire, quindi, che il nazionalismo borghese sembra emergere come … Continua a leggere

Pubblicato in Kominform

Stalin; STRATEGIA E TATTICA POLITICA DEI COMUNISTI RUSSI

  STRATEGIA E TATTICA POLITICA DEI COMUNISTI RUSSI (Luglio, 1921) Opere  complete di Stalin, vol. 5, Definizione dei termini e oggetto dell’indagine 1. Strategia, tattica politica: limiti d’azione e campo d’applicazione. Se si riconosce che il movimento del proletariato ha … Continua a leggere

Pubblicato in Stalin