Associazione Stalin La controrivoluzione in URSS e il movimento comunista internazionale

Associazione Stalin -La controrivoluzione in URSS e il movimento comunista internazionale
Il “rapporto segreto” di Kruscev al XX Congresso del PCUS
Un passaggio decisivo per mettere in crisi l’URSS e il movimento comunista.
Chi ha preparato e realizzato l’operazione?
Il ‘Rapporto segreto’
Il testo del rapporto tenuto tra il 24 e il 25 febbraio e pubblicato il
5 giugno 1956 dal New York Times ………………………… pp. 6 – 93
n “Khrushchev lied” di Grover Furr
Nel ‘Rapporto’ non c’è una sola “rivelazione” che risponda a verità
(prossimamente anche in italiano) ………………………. pp. 94 – 98
La falsità delle ‘rivelazioni’ degli anni di Kruscev
Grover Furr e Vladimir Bobrov documentano brillantemente nello
studio che riproduciamo (tradotto in italiano per Noi Comunisti) la
falsità delle “rivelazioni” dell’era Kruscev e, più in generale, del filo
che percorre la demonizzazione dell’URSS e di Stalin a partire da
Trotski passando per Kruscev e la guerra fredda fino a Gorbacev e
alla onnipresente vulgata anticomunista odierna …….. pp. 99 – 105
Robert Conquest, agente di Sua Maestà
“Il grande terrore” di Robert Conquest e il “Rapporto Segreto” di
Kruscev: una singolare analogia
Grover Furr: Robert Conquest: Un antinecrologio. Chi è stato
veramente Conquest, come e per chi ha lavorato ……. pp. 106 – 114

pdf –   XX_completo

Annunci

Informazioni su paginerosse-drapporosso

...."L’ineguaglianza dello sviluppo economico e politico è una legge assoluta del capitalismo. Ne risulta che è possibile il trionfo del socialismo all’inizio in alcuni paesi o anche in un solo paese capitalistico, preso separatamente...." Lenin -Sulla parola d’ordine degli Stati Uniti d’Europa-Pubblicato sul Sozial-Demokrat, n. 44, 23 agosto 1915.
Questa voce è stata pubblicata in documentazione storica. Contrassegna il permalink.